Nomacorc

CHIUSURE A BASE VEGETALE PER VINI A LUNGO AFFINAMENTO

Nomacorc Green Line rappresenta una nuova "categoria" di tappi denominati PlantCorc™, ottenuti da materie prime sostenibili e rinnovabili derivate dalla canna da zucchero.

Nomacorc Green Line è il risultato del costante impegno verso l’innovazione, la sostenibilità e il miglioramento continuo, e ottimizza drasticamente le soluzioni di chiusura in termini di Prestazioni, Design, e Sostenibilità.

Nomacorc
Impronta di carbonio ridotta
Prodotto con polimeri a base di canna da zucchero
Impatto minimizzato sull'ambiente
Reciclabile

PRESTAZIONI

  • Conservazione del vino fino a 25 anni
  • Esenti da TCA e privi di difetti
  • Ingresso costante e controllato di ossigeno
  • Affidabilità di imbottigliamento
  • Facilità di apertura e reinserimento

DESIGN

  • Venature naturali effetto legno
  • Soffici al tatto
  • Finitura di qualità superiore

SOSTENIBILITÀ

  • Materie prime rinnovabili a base vegetale
  • Minimo impatto ambientale
  • Riciclabili
  • Utilizzo di energie rinnovabili

Le chiusure Nomacorc Green Line sono riciclabili e vantano il minor impatto ambientale rispetto a qualsiasi altro sistema di chiusura attualmente disponibile nell’industria vinicola.

Per saperne di più, visita la pagina FAQ - Domande Frequenti

Vuoi saperne di più sulle chiusure Nomacorc Green Line?

Guarda l'intervista di Chiara Giannotti di Vino.tv con Filippo Peroni, Direttore Commerciale Vinventions Italia :