Il Barolo ha un nuovo tappo. Di zucchero

"C’erano i Barolo Boys, ora ci sono le Barolo Sisters." a continuare a modernizzare la scena rompendo la tradizione secolare del sughero sul Barolo. "Lo abbiamo fatto per garantire che chi acquista una nostra bottiglia la riceva come è stata pensata" dice Giovanna Bagnasco di Agricola Brandini - Agriturismo La Morra

Leggi l'articolo del CORRIERE DELLA SERA facendo click qui.

Condividi questo articolo :